Menu Chiudi

PERCHE’ TI SENTI SEMPRE STANCA?

Stamani parlando con una ragazza che è venuta per chiedere informazioni sui nostri servizi, alla mia domanda:
“perchè vorresti iniziare a fare del movimento?”
mi ha risposto:
“perchè mi sento sempre stanca!!”

Prendo spunto da questa risposta per provare a capire insieme i 5 (+1) motivi per cui non hai energie.

🔥 SPRECO DI ENERGIA

Siamo dei “precisini” e abbiamo difficoltà a delegare? Tutto sbagliato: una puntigliosità eccessiva e la tendenza a voler fare tutto da soli porta a un surplus di fatica che alla lunga può essere difficile da sostenere. Impariamo a chiedere la collaborazione di chi ci sta intorno, al lavoro e a casa, e proviamo a sorvolare se qualcosa non è perfetto: ne guadagnerà il nostro equilibrio.

🔥 NON MANGI BENE

Facciamo un breve esame di coscienza: prima di uscire abbiamo fatto colazione o abbiamo buttato giù un caffè frettoloso e abbiamo rimandato il tutto al cappuccio e brioche del bar con i colleghi? Una buona prima colazione, a base di cereali, frutta, yogurt, caffè e latte o tè, è il primo gesto per far partire la giornata con il piede giusto. A detta dei nutrizionisti, poi, il binomio cappuccio-brioche è pessimo, troppo ricco di calorie e zuccheri. L’alimentazione deve essere bilanciata in tutti i pasti e garantire il corretto apporto di nutrienti. Senza la giusta benzina, il motore del nostro corpo non può fare molta strada.

Sono molte le sostanze di cui il nostro fisico ha bisogno per sentirsi in forma e scattante. Tra quelle di cui possiamo essere carenti senza saperlo ci sono il ferro, indispensabile per la produzione di emoglobina, la molecola che trasporta l’ossigeno nei tessuti attraverso il sangue. Possiamo anche essere in deficit di vitamine o di minerali, primi tra tutti, il magnesio e il potassio. Basta un semplice esame del sangue per verificare la situazione ed eventualmente farci prescrivere dal medico di famiglia gli integratori che possono aiutarci.

🔥 NON BEVI A SUFFICIENZA

Bere, bere, bere! – Il nostro corpo è composto per gran parte di acqua e occorre reintegrarla senza parsimonia. Naturalmente le bevande da assumere non sono alcolici o bibite gassate e zuccherate: l’ideale è la semplice acqua oligominerale, anche leggermente frizzante se la troviamo più gradevole, oppure tisane leggere e tè verde deteinato. Bisognerebbe consumarne circa due litri al giorno, in assenza di diverse indicazioni del medico. Non idratarsi a sufficienza può produrre squilibri nella pressione sanguigna e limitare la velocità con cui ossigeno e nutrienti arrivano agli organi e ai muscoli, peggiorando il nostro senso di stanchezza.

🔥 NON FAI ATTIVITA’ FISICA

Sai benissimo che l’attività sportiva giornaliera oppure il semplice movimento aumentano il dispendio di energia. Muoversi, in palestra o nelle situazioni quotidiane, migliora la circolazione sanguigna, aumenta la resistenza e porta ossigeno ai tessuti. Anche se il nostro lavoro ci costringe a molte ore di sedentarietà, dobbiamo imparare a ritagliarci almeno una mezz’ora di allenamento fisico tre volte a settimana. Un parametro sempre valido sono i classici 10mila passi al giorno. L’attività fisiche ha effetti positivi sull’umore e produce quel sano senso di stanchezza che aiuta a dormire bene durante la notte.

🔥NON DORMI BENE – (+1) HAI BIMBI PICCOLISSIMI!

 Il sonno è naturalmente il primo accorgimento con cui “curare” la stanchezza. Se dormiamo male o troppo poco, tutta la nostra giornata ne risente. Le canoniche 7-8 di sonno sono il primo passo per assicurarci il benessere diurno e vanno difese ad ogni costo.

se vuoi io posso aiutarti a sentirti meno stanca basta contattarmi scrivendo i tuoi dati su questo link.

Ho un regalo per te.

Richiesta Pass Gratuito

Adesso non domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *